Associazione Arte

L'associazione culturale e professionale senza fini di lucro denominata “A.R.T.E. – Associazione per la Ricerca nelle Terapie Espressive”, è istituita a Roma, nella sede in Piazza Bologna 22.

Le terapie espressive sono metodologie che attivano il potenziale creativo delle persone e dei gruppi quale fattore di sviluppo personale e di aggregazione sociale, mediante il ricorso a specifiche tecniche artistiche: ad esempio, tecniche plastico-pittoriche nel caso dell’arte terapia, coreutico-motorie nel caso della danzamovimentoterapia. Da ciò discende la definizione di profili professionali distinti, nel rispetto dei diversi corpus disciplinari

I terapeuti espressivi (o arti terapeuti), per questa ragione, provengono da retroterra formativi eterogenei e sviluppano nella loro formazione professionale le tecniche specifiche delle rispettive discipline artistiche, all’interno di una cornice interdisciplinare in cui hanno particolare rilievo le competenze relazionali.

La formazione professionale specifica dei terapeuti espressivi ha carattere teorico, pratico, applicativo, esperienziale e richiede il coinvolgimento personale nei processi formativi e terapeutici; si svolge secondo gli standard individuati dal confronto tra le rispettive associazioni professionali (a carattere nazionale e/o internazionale) e periodicamente aggiornati in funzione delle trasformazioni sociali e del mutare della domanda.

La pratica professionale dei terapeutici espressivi è sottoposta all’osservanza dell’etica professionale e dei codici deontologici formulati dalle rispettive associazioni professionali.

Venerdì 10 febbraio si è svolta a Roma la prima sessione di esami di certificazione FAC, che ha visto la partecipazione e la certificazione di numerose associate, arte terapeute e danzamovimentoterapeute.

È il primo atto di un percorso che si svilupperà in un crescente consolidamento delle attività professionali espressive collocando ciascuno in una rete di riconoscimento di livello europeo."

Sabato 11 febbraio si è svolta la prima assemblea ordinaria, vivacemente partecipata (anche via web www.aliasnetwork.it) ricca di contenuti operativi, questi i più significativi:

  1. ARTE aderisce a CNA professioni collocando arte terapeuti e danzamovimentoterapeuti nel contesto di un’organizzazione di grandi proporzioni sul piano della diffusione territoriale e del peso sociale, politico ed economico

  2. L’assemblea ha istituito le prime tre sezioni territoriali, Lazio, Sicilia e Calabria, avviato due tavoli aperti per arte terapia e danzamovimentoterapia, rimodulato l’organigramma: il Consiglio direttivo è composto da Vincenzo Bellia, presidente, Alessandra Tuozzi, vicepresidente e tesoriere, Alessandro Tamino, consigliere con delega permanente ai rapporti istituzionali e internazionali.

  3. Ilneo istituito Comitato scientifico, presieduto dal prof. Gnisci, curerà la collaborazione con www.aliasnetwork.ite larivistadellarte.it e promuoverà per il prossimo novembre aRoma una Conferenza di avviamento.

  4. È stato aperto e presto verrà realizzato il sito www.assoarte.it